+38 (068) 670 09-60

  • Українська
  • English
  • Deutsch
  • Italiano

Organizzazione sociale
"Comitato Anticorruzione Centrale"

SBU distrugge i dati sul caso Sheremet

Dmitry Gnap ha detto che le forze di sicurezza della SBU hanno chiarito il server con un video nel caso del giornalista ucciso.


I dipendenti del Servizio di Sicurezza dell’Ucraina hanno condotto un’operazione per distruggere la videocamera di sorveglianza vicino alla casa dell’assassino Pavel Sheremet.

Questo è stato affermato da UP Gnap, rilevando che SBUshniki “ha sequestrato il server con video da telecamere di sorveglianza in uno dei negozi vicino alla casa del giornalista e quando lo hanno restituito, è stato chiaro che tutti i file con informazioni per 2 settimane erano stati cancellati”.

Ricordiamo che un ex o attuale impiegato del Servizio di Sicurezza dell’Ucraina è stato visto in video dalle telecamere di sorveglianza la sera prima dell’assassinio del giornalista Pavel Sheremet.

Le informazioni sono tratte da: http: //ua1.com.ua/society/sbu-znishchue-dani-u-spravi-sheremeta-30578.html